Alcuni semplici consigli per aumentare le difese immunitarie

Il sonno è una delle prerogative la cui qualità e quantità  può contribuire in modo straordinario ad aumentare le difese immunitarie Photo by Katja Grasinger on Unsplash

Le difese immunitarie rappresentano lo strumento più importante che la natura ha messo a disposizione, agli esseri viventi, affinché possano difendersi dalle malattie. Molte delle patologie, che affliggono gli individui, potrebbero essere neutralizzate da un sistema immunitario in piena efficienza. Infatti le nostre difese, in molti casi, riconoscono il patogeno e producono gli anticorpi necessari a rintuzzarne un successivo attacco. Lo stile di vita influisce significativamente sull’efficienza del sistema immunitario. Con uno stile di vita adeguato si possono aumentare le difese immunitarie anche sensibilmente, e godere al contempo di molti altri benefici legati alla salute in genere.

Il sonno.
Il sonno è una delle prerogative la cui qualità e quantità  può contribuire in modo straordinario ad aumentare le difese immunitarie. Per contro, la cattiva qualità del sonno, o dormire per un numero insufficiente di ore, deprime il sistema immunitario. In sostanza un adulto non dovrebbe mai dormire meno di 7 – 8 ore per notte.

Alimentazione.
Non è difficile intuire quanto la cura, o il suo contrario, dell’alimentazione possano influire sul sistema immunitario. Non è semplicemente e solo un problema di quantità e qualità dell’alimentazione. La giusta dose di Sali minerali  e vitamine sono determinanti per aumentare le difese immunitarie. Molto utili allo scopo sono i protobiotici. Facilmente reperibili, essi sono abbondantemente contenuti in molti cibi, tra cui lo yogurt ma, sorprendentemente, anche nei crauti.

Alcool e Fumo.
Anche conoscendo sommariamente l’argomento si può dedurre con facilità che queste sostanze non fanno bene al sistema immunitario perché non fanno bene alla salute in genere. Se una modesta quantità di alcool può essere tutto sommato tollerata, purché si tratti di alcolici leggeri quali il vino e la birra, per quello che concerne il fumo, il tabù è totale. Quest’ultimo indebolisce il sistema immunitario privandolo della capacità di interagire con altri organi del corpo umano. Le  citochine pro-infiammatorie si giovano della presenza della nicotina a danno di quelle antinfiammatorie, demandate alla comunicazione tra sistema immunitario e corpo umano.

Link Correlati: come aumentare le difese immunitarie

Roberto S.

Laureato al Dams indirizzo musicale con una tesi di laurea in filosofia della musica, si divide tra la redazione di contenuti promozionali e la programmazione lato web per il mondo Linux e Microsoft. Nel poco tempo libero che gli resta trova anche il modo di suonare il sax.

Condividi Questo Post